In questa sezione troverete le risposte alle domande più frequenti,
rivolte ai nostri esperti.

Cos’è il legno composito?

Il legno composito – o WPC, Wood Plastic Composite – è un materiale innovativo che si ottiene dall’unione di legno e resine termoplastiche. La componente termoplastica non interferisce con l’estetica del materiale, che rimane molto naturale al tatto e alla vista, ma conferisce al prodotto le speciali caratteristiche di resistenza e durabilità.

Quali sono gli impieghi del legno composito?

Il legno composito Tecnodeck® è studiato espressamente per impieghi esterni. È un’alternativa al legno comune per la realizzazione di pavimentazioni, bordo piscina, passerelle, rivestimenti di facciata, frangisole, recinzioni e staccionate. Molto apprezzato – per la minima manutenzione richiesta – nel settore Ho.re.ca, nell’edilizia residenziale e per l’arredo urbano.

Quali sono i vantaggi maggiori del legno composito?

Il legno composito Tecnodeck® non richiede manutenzione ed è resistente ad acqua, salsedine, raggi UV, temperature, insetti e funghi. Per questo motivo è spesso preferito al legno comune.
È inoltre un materiale ecosostenibile, concepito nel rispetto dell’ambiente. Riciclabile e ottenuto con l’impiego di residui di lavorazione del legno, Tecnodeck® non impone il taglio di nuovi alberi. È privo di sostanze nocive per l’uomo o il pianeta.

Quale è la differenza tra legno composito e legno semplice?

Tecnodeck® è un’evoluzione del legno comune. Frutto di una raffinata tecnologia, abbina l’aspetto naturale ad un’elevata resistenza, senza necessità di manutenzione.

Il legno composito ha bisogno di una manutenzione particolare?

L’unica manutenzione richiesta per Tecnodeck® è la pulizia, peraltro molto semplice da effettuare con acqua e sapone. Al contrario del legno comune, Tecnodeck® non richiede trattamenti superficiali periodici.

Il legno composito è resistente all’acqua?

I legni compositi resistono all’acqua. Tecnodeck® – tra i legni compositi presenti sul mercato – ha uno dei gradi più elevati di resistenza all’acqua. L’indice di assorbimento dell’acqua del nostro WPC è pari a 0,3%, per una elevata stabilità dimensionale e a garanzia di maggiore durata.

Il legno composito è resistente ai raggi UV?

Tecnodeck® è trattato anti UV, per la massima resistenza del colore.

In quali colori è disponibile?

Tecnodeck® è disponibile in 6 colorazioni, per la massima libertà di progettazione.

Scolorisce con il tempo?

Le colorazioni di Tecnodeck® subiscono un minimo assestamento dopo la posa. Il prodotto, trattato anti UV, si comporta però egregiamente all’esposizione alla luce, reagendo in modo uniforme.

Tecnodeck® necessita di particolari accorgimenti di montaggio?

La posa di Tecnodeck® è molto semplice e veloce. Come per tutti i materiali ci sono però degli accorgimenti da rispettare. E’ al riguardo importante attenersi strettamente a quanto indicato nell’apposito manuale di montaggio.

<< Contatti

X







Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003